UN VELOCE RIASSUNTO DEL 2014

2014

 

Signori, eccoci arrivati al 31 dicembre del 2014.
Cosa si può dire di quest’anno? Sinceramente, molto poco. Dal punto di vista ludico è stato un anno di passaggio, con molti prodotti divertenti e di alta qualità, ma controbilanciati da ciofeche cosmiche non misurabili. Non vogliamo essere molto prolissi (ci mancherebbe, vogliamo festeggiare!), quindi faremo una carrellata flash delle cose più significative di questo lungo anno passato assieme.

CINEMA

LEGO MOVIE

000144.0022649.tif

Lego Movie è stato una rivelazione. Con una trama divertente ma non banale, è riuscito a spiccare tra gli innumerevoli film d’animazione che ormai assediano le nostre sale. Tra super citazioni e personaggi iconici dei famosissimi mattoncini, questo film ci ha fatto davvero divertire.

GODZILLA

11GODZILLA4-videoSixteenByNine600

Attesissimo da molti, il nuovo capitolo di Godzilla ha lasciato il segno come un’impronta di un Kaiju a San Francisco. Seppur non perfetto, questo film ha comunque portato un vento fresco e radioattivo nei nostri sonnecchianti cinema.

GUARDIANI DELLA GALASSIA

guardiani della galassia

Frizzante, dinamico, divertente: Guardiani della Galassia è uno di quei film che vorresti vedere e rivedere. Con dei personaggi a dir poco fantastici (ma un cattivo più insipido di un riso in bianco senza sale), il gioiellino di casa Marvel ci preannuncia succosi seguiti.

INTERSTELLAR

interstellar-ship

Interstellar è uno di quei film che ti prende il cervello e te lo spara in una galassia remota. Gli effetti speciali sono di altissimo livello e la trama incalzante fa venire le vertigini. Peccato per il finale.

STAR WARS – THE FORCE AWAKENS

Star-Wars-The-Force-Awake-010

Chi ha detto che un trailer non può entrare nella lista? Normalmente avreste ragione, ma non se stiamo parlando del nuovo Star Wars. Non fa nulla se sono scene montate a caso, quello che conta è che arriverà. Presto.

LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE

the_hobbit__the_battle_of_the_five_armies_banner-t3

Personalmente non l’avrei messo in lista, ma non si può dire che il terzo capitolo de Lo Hobbit non abbia fatto parlare di sè. Che abbia diviso i fans e che molti stiano lanciando banane a Peter Jackson, beh, quello è un’altro paio di maniche.

FUMETTI

ORFANI

UpkPfA5XLjgPGRctG6bCVcgwRwUuj6FTB7GpUr9bwM0=--

Si parlava di rivoluzione in casa Bonelli, e i primi focolai si sono fatti sentire. Una miniserie sviluppata come una stagione televisiva, e per di più a colori? Incredibile. Una serie che parte forse boccheggiando, ma che termina col botto.

DRAGONERO

DragoneroGame

Anche se la serie nasce un po’ prima, durante il 2014 Dragonero si è consolidata come una serie coi fiocchi. Profondamente bonelliana, ma ben calata nel genere fantasy. Consigliata.

FOREVER EVIL

ForeverEvil_Teasers_3_INJ

Non neghiamolo: Forever Evil è la solita zuppa DC in cui universi distanti si prendono a scazzottate. Non sarebbe nulla di nuovo se non ci fosse Geoff Johns, uno scrittore che, semplicemente, sa quello che scrive.

SERIE TV

THE MUSKETEERS

The_Musketeers_screenshot

L’abbiamo visto e rivisto come pubblicità in televisione, ma lasciatecelo dire: the Musketeers è un’avventura vecchio stampo, ingenuo e divertente, adatto a tutta la famiglia.

TRUE DETECTIVE

Matthew-McConaughey-and-Woody-Harrelson-in-True-Detective-Season-1-Episode-1

Ambientato nelle periferie della Louisiana, True Detective ci coinvolge con personaggi altamente caratterizzati e flashback iniziali che portano lentamente alla risoluzione della trama. Da vedere.

VIDEOGIOCHI

SHADOW OF MORDOR

shadow-of-mordor

Snobbato fin dalle fasi embrionali, Shadow of Mordor è stato una sorpresa: il sistema di combattimento è semplicemente ottimo (secondo solo a quello della serie di Batman), e l’applicazione del sistema Nemesis  potrebbe far presagire in futuro qualcosa di epico.

WOLFENSTEIN – THE NEW ORDER

wolfenstein-the-new-order-walkthroughDegno erede del famosissimo e immortale floppy disk, Wolfenstein the New Order possiede una trama ucronica ben fatta, implementata da un gameplay vecchia scuola che porta una ventata d’aria fresca in un mondo dominato dalla serie Battlefield e Call of Duty. E poi ammazzare i nazisti è sempre catartico.

Eccoci al termine di questa velocissima lista. Eppure, non siamo soddisfatti. Come avete visto non è stato poi un anno così malvagio, ma manca qualcosa, un’icona, un personaggio che non dimenticheremo mai e che sarà inevitabilmente ricordato in futuro con questa data. Per noi, il 2014 è lui.

frasi_robin_williams

Un sincero augurio di buon anno da Pelapatate Comics.

Immagini prese da google.

One comment to UN VELOCE RIASSUNTO DEL 2014

  • UN VELOCE RIASSUNTO DEL 2015  says:

    […] tempo di bilanci e classifiche. Ed ecco che, come per il 2014, abbiamo stilato il nostro veloce riassunto del meglio del […]

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>