Sherlock Holmes tagged posts

Gotico Orobico: “Sherlock Holmes, Padre Brown e l’ombra di Dracula”

Lo scrittore Rino Casazza fa incontrare il più famoso dei detective e quello più insolito in una macabra indagine in nord Italia.

Secondo Antonio Gramsci, Padre Brown sarebbe un investigatore ancor più bravo di Sherlock Holmes.
La creatura di Arthur Conan Doyle, infatti, rappresenta la mentalità pragmatica e terra-terra tipica dei protestanti e degli anglosassoni: raccoglie le prove e ricostruisce i fatti. Senza indizi, non saprebbe che pesci pigliare.
Invece Padre Brown (il prototipo di tutti i preti detective, creato da Gilbert Keith Chesterton nel 1910), pur non disdegnando l’investigazione scientifica ragiona anche sul movente, grazie alla sua conoscenza dell’animo umano maturata ascoltando per anni i suoi fedeli in confessione. È, diremmo oggi, un profiler ante-litteram.

Cosa s...

Read More

Sherlock Holmes (quello vero) in edicola con Corriere e Gazzetta.

Da qualche tempo Il Corriere dellaSera e La Gazzetta dello Sport stanno pubblicando in allegato la collana Dvd della serie tv di Sherlock Holmes degli anni ’80 e ’90.

image

QUI il piano dell’opera.
Passata sempre in sordina qui in Italia (dove si sono sempre predilette le infinite repliche di Derrick e La Signora in Giallo), non si può non lodare il ritorno nelle edicole nostrane di questa serie. Anche perchè, oggi che il personaggio è divenuto di pubblico dominio e fioccano film e serial tv “apocrifi”, questo telefilm ci restituisce il segugio di Baker Street nella sua essenza più pura.
41 episodi (36 da un’ora più 5 special formato film) prodotti dalla britannica Granada Television nell’arco di dieci anni (1984-’94) e suddivisi in quattro stagioni, ciascuna intitolata come una delle ...

Read More

Il freddo british dal cuore gentile: Peter Cushing.

Christopher Lee è stato una leggenda dell’horror. Una leggenda di cui però lui era solo la metà. L’altra metà era costituita da Peter Cushing, grande attore che, se alla sua morte non ha avuto la stessa valanga di omaggi sui social, è solo perché è avvenuta nel ’94, quando internet non era ancora in tutte le case.
Abbiamo quindi deciso di sfruttare il triste evento della scomparsa di Lee per rendere omaggio anche al suo grande amico e collega (certi che il Conte approverebbe).

christopher lee

Young_Peter_CushingNato nel Surrey (Inghileterra) nel 1913, Peter Wilton Cushing si appassionò alla recitazione malgrado l’opinione contraria della famiglia.
Dopo una fortunata gavetta teatrale si trasferì negli U.S.A., dove esordì al cinema ne La Maschera di Ferro (1939) di James Whale, regista del Frankenstein (1931) con...

Read More

Pensavo fosse Game of Thrones invece era l’A-Team: The Musketeers

Ci voleva la BBC per ridare lustro agli eroi di Alexandre Dumas dopo le recenti carnevalate sul grande schermo. Ma anche per riportare in tv la gloriosa tradizione del telefilm d’avventura per ragazzi alla Zorro.

Si prendono dei personaggi che tutti conoscono e li si getta a capofitto in una serie di avventure nuove di zecca (tenendo la storia originale tutt’al più come traccia). Un’idea semplice come l’uovo di Colombo. Perché non dovrebbe funzionare?

Beh, non lo so. Sta di fatto che inizialmente nessuno credeva in The Musketeers.

La serie fu concepita già nel 2007, come sostituta nel caso Doctor Who avesse chiuso i battenti.
Entrò ufficialmente in lavorazione nel 2012 per essere trasmessa nel 2013, ma all’ultimo momento la messa in onda fu spostata al 2014.

Da principio il respons...

Read More

Jake Scott, quel gran figlio di Ridley…

Plunkett & Macleane: l’esordio cinematografico di Jake Scott ha spianato la strada a blockbuster che avrebbero fatto tesoro della sua lezione. E l’avrebbero portata avanti nel modo sbagliato.

Tremotino, Arwen e Sherlock Holmes. Se me l'avessero detto negli anni '90...

Tremotino, Arwen e Sherlock Holmes. Se me l’avessero detto negli anni ’90…

 

Prima di Jack Sparrow c’erano Plunkett & MacLeane. Come li conosco? È una lunga storia.
moveengbymovie1996-‘97. Sono in seconda liceo. La prof. di inglese e il don che ci insegna religione, in una joint-venture tra scuola e oratorio, organizzano un cineforum in inglese. Nei successivi quattro anni, un pomeriggio al mese, io e i miei compari ci spariamo, a prezzo modico, un film in lingua originale.
Qualche tamarrata (Independence Day, Men In Black, Arma Letale 4…), qualche film d’intrattenimento un po’ più “impegnativo” (...

Read More

Bruce Broughton, l’anti-Hans Zimmer

Torna nei negozi di dischi, grazie ad Intrada, uno dei compositori più validi e snobbati della Hollywood contemporanea. Un valido antidoto alle soundtrack insipide dell’inflazionato Zimmer…

brosco

Oggi come oggi, il tedesco Hans Zimmer è il compositore di colonne sonore più gettonato da tutti i blockbuster hollywoodiani. Purtroppo.

E se ho tempo, ti faccio anche la suoneria del telefonino...

E se ho tempo, ti faccio anche la suoneria del telefonino…

Ricordate com’erano belle le colonne sonore che Zimmer compose tra gli anni ’80 e ’90, quand’era un compositore giovane e ricco di idee? Per dire:

Ecco, dimenticatele. Oggi Zimmer ha esaurito la sua vena e compone alla maniera di se stesso, rifilandoci sempre la stessa zuppa. Per rendere l’idea:

Insomma, una nenia elettronica che parte come rumore di sottofondo, va sempre più in crescendo, f...

Read More