Michale Paré tagged posts

Nell’84 c’era anche Hill: Strade di Fuoco.

Prima che finisca il 2014, festeggiamo il 30° anniversario del cult sconosciuto di Walter Hill.
Questo capodanno “is what it means to be young”

Streets_of_fire_Wallpapers01

Strade di Fuoco (Streets of Fire, 1984). Per la critica ufficiale, un costoso flop dimenticabile (e difatti dimenticato).

Per chi ha avuto la fortuna di vederlo, uno dei grandi classici degli anni ’80.

337894_largeAvete presente, no? Quei film là di quegli anni là, che ridendo e scherzando, nulla sul serio ma tutto per bene, hanno edificato il 90% dell’immaginario contemporaneo (ragazzini che oggi vanno al cinema a vedere Twilight o Hunger Games? Soooca !!!)
Basti pensare che, nel solo 1984, uscirono anche Indiana Jones e il Tempio Maledetto, Terminator, GhostbustersLadyhawke, I Goonies e Gremlins, mica pizza e fichi.

Quindi, prima che ne scada il 3...

Read More