R.I.P Eli “Il Brutto” Wallach

 

Lo scorso 24 giugno ci ha lasciati a 98 anni Eli Herschel Wallach, attore noto soprattutto per il ruolo di Tuco Ramirez, detto “il Brutto”, nel classico western Il Buono, Il Brutto, Il Cattivo (1966) di Sergio Leone.
Nato nel 1915 a Brooklyn da una famiglia di ebrei polacchi, Wallach prestò servizio come sergente durante la seconda guerra mondiale.
Formatosi come attore nel mitico Actor’s Studio di Elia Kazan, risocsse i primi successi a teatro nel 1951 con La Rosa Tatuata di Tennessee Williams.
Altri western celebri nel suo curriculum furono I Magnifici Sette (dove interpretava Calvera, il capo dei briganti messicani), La Conquista del West, L’Oro di MacKenna, e gli italiani Viva la Muerte…Tua!, e I Quattro dell’Ave Maria. Sempre in Italia, partecipò allo sceneggiato Rai Cristoforo Colombo, di Alberto Lattuada con Gabriel Byrne.
Una volta, scherzando, disse che il ruolo per cui i fan lo amavano di più era stato quello di Mr Freeze in un paio di episodi del Batman televisivo anni ’60.EliWallach1

10758fMalgrado nel 2005 un ictus l’avesse reso cieco dall’occhio sinistro, continuò a recitare anche in tarda età in film come Il Padrino: Parte III di Francis Ford Coppola, Mystic River di Clint Eastwood, L’Uomo nell’Ombra di Roman Polanski, e Wall Street – Il Denaro Non Dorme Mai di Oliver Stone.
Parallelamente apparve anche in serie tv come Law & Order, La Signora in Giallo e Nurse Jackie (per il quale ricevette una nomination agli Emmy).
Nel 2011 fu insignito dell’oscar alla carriera.
Sposato con la collega Anne Jackson dal 1948 (un record per l’ambiente di Hollywood), lascia tre figli, Peter (addetto agli effetti speciali), Roberta e Katherine (attrici), e svariati nipoti e bisnipoti.

Noi lo ricordiamo così.

 

 

figlio-webcopy

 

 

Giovanni

 

Immagini prese da Google. © degli aventi diritto.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>