Non basta essere i migliori

Salve gente!

Questa settimana di Champions League ci ha ricordato ancora una volta che non sempre è la squadra più forte a vincere, ma soprattutto che se sei uno sceicco che spende miliardi nel mercato prima o poi il Chelsea lo sbatti fuori dagli ottavi anche in 10.

Una settimana da dimenticare per gli dèi del calcio Carlo Ancelotti e Josè Mourinho (specialmente per quest’ultimo), che per una notte tornano comuni mortali anche loro.

Champions2

Claudio.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>