L’equilibrio del vertice

Salve gente!

L’ultima giornata di campionato si è aperta con la sorprendente sconfitta del Napoli a Palermo per 3-1 e si è chiusa con l’ancor più sorprendete pareggio della Juventus col Cesena per 2-2. Nel mezzo anche la Roma pareggia, col Parma ultimo in classifica (e prossimo al fallimento) per 0-0.

Una giornata di sprechi al vertice della classifica si potrebbe dire, visto che tutte e tre le squadre hanno perso l’occasione per prendere punti alle dirette concorrenti. É anche vero però che queste situazioni continuano a ripetersi dall’inizio del campionato, quasi come se il trio formato da Juve, Roma e Napoli andasse di pari passo e le squadre fossero legate l’una all’altra.

Quindi, a meno che gli allenatori non riescano a spezzare le catene che li tengono uniti, alla fine della stagione in cima alla classifica avremo le stesse identiche squadre che c’erano l’anno scorso, magari solo con qualche punto in meno di distacco tra loro come unica differenza.

03

Claudio.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>